L’avocado dell’Etna

In Sicilia, sull’Etna, ci sono piccole piantagioni di avocado, coltivate con metodi rispettosi dell’ambiente, senza trattamenti chimici e seguendo i tempi dettati dalla natura. Così l’avocado dell’Etna nasce naturalmente buono.

Sull’Etna cresce l’avocado

L’avocado (Persea americana) è una pianta originaria del Sudamerica, che ama climi tropicali e subtropicali in cui la temperatura non scende sotto i 4°C.

Per questo si è insediato bene anche in alcune zone del sud Italia, in particolare Calabria, Sardegna e Sicilia. Ed è proprio in Sicilia, sulle pendici dell’Etna, che l’avocado ha trovato una casa ideale: il suolo vulcanico, l’altitudine e il sole siciliano sono tutto quello di cui ha bisogno.

Avocado Hass dell'Etna

Avocado dell’Etna
l’avocado buono e bravo

Il problema

Fino a pochi anni fa, l’unico modo per procurarsi l’avocado era comprarlo nei supermercati, da lotti provenienti da paesi del Sudamerica come Messico, Guatemala, Brasile, Perù o Colombia.

In questi paesi però la coltivazione estensiva ed intensiva di queste piante sta creando disagi importanti dal punto di vista sociale ed ambientale: le piantagioni richiedono una grande quantità di acqua, che viene sottratta al consumo della popolazione, e per fare spazio a nuove coltivazioni si procede spesso al disboscamento di aree forestali.

Il trasporto – via nave o via aerea – ha infine un impatto che non lo rende una scelta appetibile per chi ha a cuore le tematiche ambientali.

La Soluzione

La coltivazione dell’avocado sull’Etna invece avviene nel rispetto delle persone e del territorio, con un uso responsabile delle risorse – soprattutto idriche – e con tecniche alleate dell’ambiente e della biodiversità. La coltivazione dell’avocado in Sicilia consente inoltre di abbattere l’impatto ambientale del trasporto.

L’avocado dell’Etna quindi non è una varietà di avocado, ma un’indicazione importante del luogo di origine, che implica una scelta responsabile e di valore.

Suolo

L’avocado predilige i terreni leggeri, asciutti e ricchi di minerali, mentre rifugge da quelli argillosi e dal ristagno d’acqua: proprio come i suoli vulcanici dell’Etna!

Clima

L’avocado è una pianta tropicale: vuole il caldo (anche se alcune varietà si sono dimostrate resistenti fino a -5°C) e cresce in luoghi soleggiati e riparati dal vento.

Frutti

Le coltivazioni nella zona dell’Etna sono di piccole dimensioni, non intensive, e spesso includono più varietà di avocado, come Hass, Fuerte, Cocktail e Bacon.

Dove trovare l’avocado dell’Etna

Organizziamo spedizioni settimanali direttamente dai produttori, in Sicilia, e distribuiamo a Torino.

Non abiti a Torino? Contattaci: per grosse quantità effettuiamo spedizioni con corriere!

0
  • Non puoi aggiungere "Mango dell'Etna XL (solo settembre)" al carrello perché il prodotto è esaurito.
0
Carrello
Il tuo carrello è vuoto