raggi verdi

L’avocado piÙ grande del mondo

Senza categoria

...

L’avocado più grande del mondo

L’avocado più grande del mondo pesa 2,55 kg e ha le dimensioni di una piccola anguria: enorme se paragonato alle dimensioni medie di un avocado, il cui peso si aggira solitamente intorno ai 170 grammi. Per questo è finito dritto nel libro dei Guinness dei Primati (Guinness World Record).

L’avocado più pesante del mondo è hawaiano

La storia è questa: la famiglia Pokini, residente a Kahului nelle Hawaii, un bel giorno si è accorta che il loro albero di avocado aveva cominciato a produrre frutti ben più grossi del normale. 

E hanno cominciato a chiedersi se uno di quelli non potesse essere davvero il più grande del mondo.

Il 14 dicembre 2018, dopo aver raccolto il loro maxi avocado, Mark, Juliane e Loihi Pokini hanno reclamato il titolo, la cui conferma dal Guinness World Record è però arrivata solo più tardi.

Fino ad allora, il record di avocado più pesante del mondo, imbattuto da otto anni, apparteneva a un frutto di 2,19 kg coltivato da un certo Gabriel Ramirez in Venezuela: con il loro monster-avocado da 2,55 kg però, i Pokini gli hanno sottratto il titolo a mani basse.

Da cosa dipendono le dimensioni dell’avocado

Nelle coltivazioni di avocado, nessun frutto viene mai lasciato sulla pianta tanto a lungo da seguire il suo completo sviluppo, perché sarebbe incompatibile con un uso alimentare.

In ogni caso, per natura l’avocado non matura sulla pianta.

Le dimensioni dei singoli frutti dipendono da molti fattori, come la genetica della pianta e soprattutto il numero dei frutti stessi: più ce ne sono, più la pianta dovrà distribuire le risorse tra di essi.

Bravocado: frutti piccoli ma buoni

Le dimensioni degli avocado che coltiviamo sull’Etna sono spesso più contenute rispetto ad altri avocado, soprattutto quelli sudamericani e messicani. 

Questo perché, nelle piantagioni da cui ci riforniamo, tutte su scala ridotta e rigorosamente non intensive, le piante ricevono solo la quantità di acqua strettamente necessaria e non effettuiamo trattamenti volti ad aumentarne forzatamente le dimensioni.

L’acqua per noi è un bene preziosissimo e la usiamo responsabilmente: le piante più giovani ricevono 72 litri d’acqua a settimana, quelle adulte sono completamente autosufficienti.

Questo significa frutti più piccoli, ma molto più saporiti, perché non… annacquati. Autentiche esplosioni di sapore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0
  • Non puoi aggiungere "Mango dell'Etna XL (solo settembre)" al carrello perché il prodotto è esaurito.
0
Carrello
Il tuo carrello è vuoto